sabato 18 settembre 2010

In Ostaria no vago, ma co ghe sò ghe stago!

ovvero
In Osteria non vado, ma quando ci sono resto
giusto giusto dal mio libro con i detti veneziani per illustrare i menu e i posti dove deliziarsi nei giorni del Festival del cinema

1. Rimangono primi in classifica i piatti dell'Antica Osteria Giorgione con la loro bontà e fantasiose decorazioni:


ecco per conferma le Papardelle con ragù all'Astice e l'Astice disegnato con il topping all'aceto balsamico e la glassa al cavolo nero (per il colore viola) e allo zafferano per l'arancione


Buonissima la Torta con frutta secca e caramello al Tabacco - morbidissima, equilibrata, da veri golosi



2. Il secondo posto va Agli Artisti - per il modo cordiale e allegro di ricevere i clienti e la buona qualità del cibo, anche se il locale sembra un pò "pescaturisti".

Grazie a Fausto che passando ha fatto la foto dall'esterno


Buoni gli spaghetti ai gamberi, ottimi gli Gnocchi con gamberi, rucola e pomodorini! Siamo tornati anche la sera dopo.



Attenzione solo al vino della casa - troppo innacquato e in controtendenza con i buonissimi primi, meglio quello in bottiglia.


3. Terzo posto alla signora francese dell'Alba Nova che ci ha fatto conoscere Walter - cucina casalinga fatta con sapienza, buona la Pasta Tutto mare, molto sfizioso il condimento scampi e fragole al posto dei pomodori nel sugo.


Mancano le foto dei piatti, suppliamo con i commensali



Uno dei prossimi post - dedicato alle Pasticcerie!

5 commenti:

  1. Piatti e locali da veri buongustai. Complimenti per il blog!

    RispondiElimina
  2. Emi,
    adesso aspettiamo l'articolo su Trip!

    Fausto,
    grazie ancora delle foto, ti invidio sempre di più della tua macchina fotografica e la "location" che puio fotografare tutti i giorni! :-)

    RispondiElimina
  3. mooolto interessante questo post, direi "appetitoso"! ;-)

    RispondiElimina
  4. Ah, Walter,
    e poi so un posto dove fanno fritto "ecologico", pardon Light, vicino a S. Lucia

    RispondiElimina

Si è verificato un errore nel gadget