sabato 24 aprile 2010

Pesce agli aromi mediterranei

Una ricetta fresca ispirata da varie preparazioni di Paolo e Katty. Facile e veloce, molto delicata e particolarmente gradita agli amanti del pesce semi-crudo.

350 gr. salmone fresco 
350 gr. di tonno fresco
capperi
pinoli
pistacchi di Bronte
foglioline di timo
1-2 spicchi d'aglio
1 limone (succo filtrato)
sale
pepe misto (rosa, bianco, nero)
olio

insalata fresca

Tagliate i tranci di pesce in cubetti piuttosto grandi, trittate capperi, aglio e pinoli. Cospargeteli sui cubetti di pesce, aggiungete una manciata di pinoli e il timo.

Condite con pepe misto macinato (io l'ho messo a grani ma poi mangiandolo dava fastidio).
Da parte preparate un pinzimonio con il succo di limone, una presa di sale e olio versato a filo.
Continuate a lavorarlo con la forchetta fino a quando si addensa e versate sul pesce - noterete subito il cambiamento di colore - è il limone che "cuoce" il pesce.

Coprite con la pellicola trasparente e lasciate riposare in frigo un'oretta.
Servite su un letto di insalata fresca.


5 commenti:

  1. Sono contento di esserti stato fonte di ispirazione, soprattutto vedendo e leggendo il risultato. brava

    RispondiElimina
  2. Paolo,
    ho già comprato le fave e il pecorino!

    RispondiElimina
  3. Une recette qui me plait beaucoup.
    j'aime beaucoup le poisson cuit au citron.
    Il a un très bon goût.
    A bientôt.

    RispondiElimina
  4. una ricetta perfetta per la bella stagione che si sta avvicinando... prendo nota ^ - ^

    RispondiElimina
  5. Nadji,
    thank you very much, I'm glad you like it!

    Caramel...de sel,
    hai ragione... e poi ha il pregio di essere velocissima!

    RispondiElimina

Si è verificato un errore nel gadget