martedì 9 marzo 2010

Orata (branzino) in crosta di sale

Una ricetta perfetta quando si ha voglia di pesce ma non di sporcarsi e spadellare troppo, si fa praticamente da sola.



1 orata intera di circa 800 gr. - o anche branzino o sgombro grande
1 kg. sale grosso
misto odori per pesce (rametto di rosmarino, timo o aneto fresco)


Pulite internamente il pesce, lavatelo e scolate dall'acqua senza però asciugarlo completamente (servirà per far attaccare meglio il sale). Non squamate.
Versate la metà del sale in una teglia grande e formate il letto per l'orata dello spessore di circa mezzo centimetro. Posatela sopra, mettete gli odori nella pancia, chiudendo bene perchè non vi entri il sale, ricoprite completamente di sale - deve essere interamente ricoperta dal sale che fungerà da cartoccio mantenendola così tenera e morbida. 

Infornate in forno (ventilato) precedentemente riscaldato a 200°C per 30-35 minuti circa. Se il pesce è più  grande aumentate il tempo di cottura di 10 minuti per ogni 100-200 grammi in più.




Sfornate e togliete il sale in questo modo: con l'aiuto di due cucchiai sbriciolate il sale e spostate ai lati (si toglie molto facilmente). Con una pressione leggera rompete la pelle lungo la spina dorsale, alzate e eliminate. Ricavate i 2 filetti superiori, togliete la spina dorsale e gli odori e recuperate gli altri 2.
Condite con un filo d'olio, servite con insalata fresca o patate lesse.
Facile, veloce e gustosissima!




5 commenti:

  1. ottima ricettina dietetica!! da provare!! un abbraccio!!

    RispondiElimina
  2. mi paice molto la cottura in crosta di sale, di solito ci faccio il pollo o l'arrosto di vitello, il pesce mai fatto!
    proverò! comolimenti a te, baciiii.

    RispondiElimina
  3. Buona e sana....copio
    francesca

    RispondiElimina
  4. Rayna, la ricetta del pollo in crosta di sale non l'ho pubblicata ancora, spero di farlo al più presto però ;-)
    buona giornata.

    RispondiElimina
  5. Grazie ragazze,
    buona giornata e buona cucina a tutte!

    Dai, Betty,
    pubblicala che sono curiosa e non vedo l'ora di provarla

    RispondiElimina

Si è verificato un errore nel gadget