venerdì 19 febbraio 2010

Biscotti "Ballerine Scaligere"

A Milano è ancora Carnevale e ieri con i bambini di amici abbiamo fatto le Ballerine e gli Orsetti - due ricette della mia infanzia che mia mamma faceva per il mio compleanno - si usava ancora portare all'asilo o a scuola i dolci fatti in casa e ogni mamma aveva il suo cavallo di battaglia di garantita riuscita.


 

I bambini sono stati bravissimi, io avevo preparato la pasta, loro in sole 3 ore hanno fatto tutto il resto da soli e alla fine soddisfatti si sono dati il nome de "La Pasticceria dei Piccoli".

per la pasta
500 gr. farina
180 gr. burro non freddissimo
220 gr. zucchero 
1/2 bustina di livito per i dolci
2 uova grandi
1 vanillina
pizzico di sale



per comporre le ballerine
1 barattolo (350 gr.) marmellata di fragole
zucchero a velo

Mischiate tutti gli ingredienti secchi per la pasta, aggiungete il burro a cubetti e lavorate brevemente fino ad ottenere delle bricioline omogenee. Aggiungete le uova leggermente sbattute, formate una palla liscia e lasciate riposare in frigorifero avvolta nella pellicola. Se la pasta dovesse risultare un pò secca durante la lavorazione sbattete da parte un altro uovo, ma non aggiungetelo intero ma poco alla volta, fino ad ottenere



una frolla liscia.

Tolgiete la pasta dal frigo 1/2 ora prima di lavorarla, stendete con il matarello una sfoglia di 3-4 mm e formate i biscotti con le formine di  tre diametri diversi.
Infornate per 8 minuti in forno preriscaldato a 180°C, i biscotti non devono oscurirsi.
Lasciate raffreddare sulla grata da biscotti. Unite le ballerine con la marmellata. Spolverizzatele con lo zucchero a velo.





Vi daremo la ricetta degli Orsetti in un altro post.



Con questa ricetta partecipiamo alla Raccolta della Cometa Pasticciona



19 commenti:

  1. ma sai che non conoscevo questi biscottini??? che belli, segno!
    bravissimi.
    buon w.e.

    RispondiElimina
  2. Ciao Betty,
    in realtà è come una crostata composta diversamente,
    ma sono carini e i bambini si divertono sia a farli che a mangiarli
    un bacio

    RispondiElimina
  3. ciao! grazie per avermi fatto conoscere il tuo blog, bello!!! e complimenti per questi biscotti sono davvero deliziosi come i bimbi!!

    RispondiElimina
  4. gioella,
    grazie delle belle parole,
    a presto!

    RispondiElimina
  5. Non ho saputo resistere ,il nome del tuo blog è troppo divertente per non ficcarci il naso dentro!!
    Le tue pagine rivelano un approccio molto personale alla cucina, legato non solo alla tua cultura ma anche alla tua famiglia.
    Il post sullo yogurt mi ha proprio sorpresa, caspita quante cose fate con questo ingrediente... la zuppa mi incuriosisce un bel po', cosa sono quelle erbette che ci navigano dentro?

    Un affettuoso saluto.......Fabi

    RispondiElimina
  6. Deliziosi! E poi che bello lavorare con i bambini!
    Complimenti.
    Un abbraccio Patty

    RispondiElimina
  7. Cassandrina,
    he-he - aspetta ancora un pò - il TARATOR si fa in primavera/estate con cetrioli fresci tagliati finissimi, aneto, olio di girasole, yougurt appunto... e tanto aglio pestato... ma è buonissimo davvero. E poi a chi non piace l'aglio - non lo mette :-)

    Patty,
    grazie - mi sono divertita tanto anch'io
    ciao, buona domenica

    RispondiElimina
  8. Complimenti.
    Biscuits très réussis.
    je note ta recette.
    A bientôt.

    RispondiElimina
  9. tes cookies sont vraiment délicieux et de jolies photos
    bonne soirée

    RispondiElimina
  10. i use biscuits known as boudoir
    we use these cookies to the charlotte or rhe tiramisu
    bonne nuit

    RispondiElimina
  11. Bellissime le ballerine, ti rubo la ricetta, ma che dire dei pasticceri? Fantastici, bravissimi!!!

    RispondiElimina
  12. i biscotti sono favolosi ma niente in confronto ai bambini!!!divini!!! stupendi!! complimenti e buona giornata!!

    RispondiElimina
  13. Copio, piaceranno molto ai miei bimbi
    francesca

    RispondiElimina
  14. Solema,
    Francesca,
    sono testimone che piacciono ai bambini! :-)

    Katty, grazie!

    Presto vi posto gli Orsetti

    RispondiElimina
  15. Ciao Rayna,
    complimenti per il tuo blog è molto bello e interessante....io amo cucinare i dolci e di sicuro questi biscotti li farò al più presto!
    Sei riuscita a procurarti le formine a fiore?
    a presto Vitto :-)

    RispondiElimina
  16. bebcia, hai un gran successo! vedi? queste ballerine le vorrei gustare... cmq le ricette per il tarator le devi dare :)

    RispondiElimina
  17. Grazie Vitto,
    anch'io sono golosa e mi impegno volentieri!

    Emi,
    la ricetta del tarator - in primavera con i cetriolini freschi!

    RispondiElimina
  18. Darling, you have a delicious blog and a new follower..me. I will return soon to visit with you.

    Hai un blog delizioso, grandi complienti

    Love & Hugs -- baci
    Duchess

    RispondiElimina
  19. Duchess,
    thank you a lot!
    Please welcome whenever you want!
    See u.

    RispondiElimina

Si è verificato un errore nel gadget