martedì 2 febbraio 2010

Pollo al curry alla neozelandese



La verità è che a casa siamo a dieta. Abbiamo la grande "libertà" di scegliere 2 volte al giorno tra 70gr. di pasta o di riso o di altri farinacei, due porzioni di carne magra o pesce e sugo di pomodoro e verdure a volontà... Quindi mi tocca ingegnarmi in tutti i modi per rendere meno monotoni queste porzioni di pasta al pomodoro e riso in bianco. Così mi è venuta in mente questa ricetta della moglie neozelandese di un nostro amico.

500 gr. di petto di pollo
2 cipolle medie
3 carote
250 gr. bastoncini di bamboo in conserva (bamboo shoots)
1/2 peperone
2-3 cucchiai di pasta di curry (pasta umida, non curry in bustina)
400 ml latte di cocco da cucina (1 latina)
olio di semi
sale

riso in bianco per accompagnare

Scaldate nello wok o in una padella capace l'olio e rosolatevi bene la carne tagliata a striscioline. Quando è ben rosolata aggiungete le cipolle, le carore e il peperone taglaiti a pezzi grossi; salate.
Fate ammorbidire coperti e aggiungete la pasta di curry diluita in mezzo bicchiere di acqua tiepida.
Fate evaporare un pò, quando le verdure sono a metà cottura aggiungete i bastoncini sgociolati del bamboo.
Per ultimo aggiungete il latte di cocco e proseguite la cottura ancora 10-15 minuti o fino a quando si addensa bene.

Servite con riso in bianco. 


1 commento:

  1. vorrei mangiarlo proprio in quel piatto bianco! :)

    RispondiElimina

Si è verificato un errore nel gadget